La Cerimonia Maya

La Riviera Maya nella penisola dello Yucatanen é impregnata dell’ereditá della cultura Maya. La cerimonia Maya celebra la conessione dell’essere umano e l’universo.

Prima di unire la coppia in matrimonio, lo sciamano purifica l’altare con Copal, che é una resina di un albero che si usa da secoli nei rituali Maya.

Lo sciamano offre a Ixchell la dea dell’acqua, semi e petali, mentre l’incenso é un regalo per gli Aluxes che proteggono il posto.

Per celebrare la cerimonia, lo sciamano chiede permesso ai quattro punti cardinali, suonando una conchiglia nelle quattro direzioni.

Il significato di questa cerimonia é che voi rappresentate il quinto punto cardinale che unisce il cielo e la terra.

La cerimonia continua con uno scambio di regali. Il colore rosso si associa con la mascolinitá e il colore bianco con la femminilitá. Lo sciamano da all’uomo i fiori bianchi che sono un simbolo di purezza e alla donna i fiori rossi che rappresentano il sangue.

Poi si scambiano i fiori per ritornare la purezza alla donna e il sangue all’uomo. Lo sciamano dunque, dará i semi di cacao, che rappresentano la forza spirituale, all’uomo e il mais alla donna, alla quale gli dei ne fecero dono agli albori dell’umanitá.

La cerimonia Maya é una esperienza spirituale profonda e meravigliosa che rimarrá un ricordo indimenticabile nella vostra memoria.


 

La cerimonia Maya si puó celebrare in un cenote o sulla spiaggia. Dura circa 45 minuti ed oltre le parti in Maya puó essere celebrata in spagnolo e inglese.

Subscribe To Our Newsletter

Subscribe To Our Newsletter

Join our mailing list to receive the latest news and updates from Alba.

You have Successfully Subscribed!