Trash the Dress

¿Cos’é il “Trash the Dress”?

“Trash il vestito”, noto anche come “Fearless Bridal” o “Rock the Frock” è uno stile fotografico per matrimonio che contrasta con lo stile classico ed elegante. Si realizza in un contesto esterno e informale di solito un paio di giorni dopo il matrimonio. Di solito si usano stili inusuali, che non rappresentano il glamour tipico dei matrimoni e si utilizzano in luoghi come spiagge, tetti, cenote, strade, discariche, campi ed edifici abbandonati.

Lo scopo della sessione fotografica è letteralmente “Gettare il vestito” per cui si usa bagnarlo, romperlo, sporcarlo o talvolta addirittura bruciarlo. L’origine del “Trash the Dress” è attribuito a un fotografo di matrimoni di Las Vegas e ad una scena di una soap opera americana in cui l’attrice è gettata in acqua con tutto il vestito da sposa. Attualmente sempre più coppie scelgono questo modo di chiudere il proprio matrimonio come simbolo che le nozze giá sono state celebrate e come dichiarazione implicita che il vestito non sarà più utilizzato in quanto hanno giá trovato il compagno o compagna per la vita.

¿E tu?¿Hai il coraggio?

 
Eseguiamo il “Trash the Dress” con i migliori fotografi della Riviera Maya. Si può essere in spiaggia o in qualche bellissimo cenote, immersi nel mistero e la natura.
I fotografi faranno il massimo sforzo per catturare l’essenza della coppia in fotografia in un ambiente autentico, informale, e nel riprodurre le scene in un modo eccitante.
Vi potrete immergere nelle limpide acque di un cenote o nel turchese Mar dei Caraibi, l’effetto sarà unico, divertente, un’esperienza insolita e se volete con immagini sensuali e mozzafiato!

Lo spirito di “Trash the Dress” è scattare le foto al chiuso o sotto l’acqua, soprattutto fuori dal contesto classico, perfetto per quei coniugi che non hanno paura di rovinare l’abito da sposa, perché sanno che non lo utilizzeranno di nuovo dato che hanno trovato il compagno o compagna per tutta la vita!

Subscribe To Our Newsletter

Subscribe To Our Newsletter

Join our mailing list to receive the latest news and updates from Alba.

You have Successfully Subscribed!